NEWS


  » FINALMENTE SALVI.................



» Pubblicato il 26/04/2016 da Admin       


FINITA LA SOFFERENZA IL VILLABATE CALCIO RIMANE IN PROMOZIONE...........





APPROFONDIMENTO...

   Archivio delle notizie

Commenta....



VILLABATE 3

CARINI 2

Villabate:

Ceesay; Greco, Gnoffo; Flauto, Cavarretta, Scarpaci; Giglio, Migliore ( 107' Di Fatta ), La Vardera, Arlotta, Piazza ( 26' s.t. Di Giovanni ).

All: Manzella

Carini:

Parrino ( 1' s.t. Carlino ); Troia, Bonavita( 110' Contrino ), Palma, Cipolla, Giammona; Gallina, Cataldo, Cacciatore, La barbera, Corso ( 3' s.t. Virga ).

All: Guarneri

Arbitro: Gemelli di Messina

assistenti: Salvatore Totaro & Giuseppe Visalli Di Messina

Note: espulsi Flauto per il Villabate e Virga per il Carini

Marcatori: 13' Giglio, 25' Flauto, 36' la La Barbera, 40' s.t. Virga, 10' primo tempo supplementare Greco

Villabate

Il Villabate si aggiudica la gara dei play out battendo un coriaceo Carini e il prossimo campionato giocherà ancora in Promozione.

Davanti a spalti gremiti, al Luigi Zarcone i tifosi incoraggiavavano i ventidue contendenti che non si risparmiavano di certo nel tentativo di superarsi.

Era, tuttavia, il Villabate, al 13' a portarsi in vantaggio. Bel lancio del sempre inossidabile Roberto Flauto che lanciava al bacio per Toto Giglio che con un preciso tiro in diagonale metteva la palla dentro.

Un boato accompagnava la rete, mentre era ancora il Villabate al 25' a pervenire al raddoppio.

Calcio piazzato di Roberto Flauto e palla che si insacca alla sinistra di Parrino a fil di palo.

Sembra fatta per il Villabate.

Assolutamente no.

Il Carini si propone in avanti e al 36' accorcia le distanze.

Peppe la Barbera dai venti metri calcia direttamente in porta, ma il vento e una leggera indecisione di Ceesay e la palla si insacca sotto la traversa.

Al 32' della ripresa, il Villabate rimane in inferiorità numerica per un doppio giallo di Flauto. Al 40' arriva il pari del Carini con Virga che ben appostato al centro dell'area, riesce a battere Ceesay.

Sono necessari, quindi, i tempi supplementari come da regolamento.

Al 10' il Villabate mette definitivamente al sicuro il risultato, con la bella rete siglata da Giulio Greco su assist di Giglio.

Nei restanti minuti, anche il Carini rimane in dieci per la doppia ammonizione a Virga.

Con questa vittoria, il Villabate rimane in Promozione dopo un campionato non esaltante e non con i presupposti della vigilia, il Carini esce a testa alta da Villabate e adesso è atteso da altri spareggi.

Peggio per chi non c'era sugli spalti , la gara è stata di quelle che si vedono una volta ogni tanto.

Il Villabate ha ottenuto tanti punti nelle ultime gare ,che non in tutto il campionato .

La salvezza è arrivata, ma a patto che non si ripetano più alcuni errori di questa stagione.

Il presidente del Villabate, Giuseppe Giglio con un filo di voce dice: " Un pomeriggio di sport, di assoluto calcio. Grande Villabate, onore al Carini Saremo, anche per il prossimo anno, nel campionato di promozione."

Commenti [0]


Ins.un commento

Autore

E-mail

Commento (*)

AVVISO

Commento soggetto all’approvazione del moderatore del sito prima di essere pubblicato.